L’Ultima Casa Accogliente

L’Eremo è la casa a cui tornare, un luogo completamente immerso nella natura; un luogo raccolto, nello spirito e nello spazio. 

La vita dell’Eremo si snoda attraverso lo studio e la pratica di attività energetiche che spaziano dall’antica filosofia greca allo zen giapponese, attraverso una via della seta che riassume in sè le tappe del sufismo, dell’induismo dvaitadvaita, il ch’an cinese di Hui Neng. Questa via segna il percorso verso la vita mistica che consideriamo come modalità di liberazione.

La Scuola – La nostra visione

Il termine schola, latino da cui l’italiano scuola, è un calco dal greco scholé che significava originariamente “tempo libero” e che viene a definire, in seguito, il luogo dove principalmente si trascorreva un tempo dedicato alla discussione filosofica o scientifica.

Il tempo libero è anche, in questo senso, il tempo che libera. Libera dalla prigione del tempo industriale, intrappolato nella rete obnubilante del profitto, della crescita, della produttività. Un tempo, quindi, fuori dal tempo trascorso nella ricerca di sé, di senso.

La scuola, però, indica anche un luogo di trasmissione di conoscenza. Luogo all’interno del quale il pensiero del maestro informa la mente dell’allievo. Perché questo avvenga, non è possibile stabilire rigidi protocolli o condizioni di qualsiasi genere che non siano dettate, alla fine, da un profondo amore, sola condizione che permette la trasmissione corale (yi xin de xin).

 

Durante l’anno la Scuola organizza e ospita seminari, ritiri residenziali individuali e di gruppo, Festival della Natura, corsi ed eventi rivolti alla valorizzazione del territorio.

 

 Tasto per calendario eventi ed evidenziare contatti info

 

 

Festival della natura

Giornate di celebrazione delle porte stagionali, in rapporto con l’energia che la natura ci comunica e metterlo in relazione con noi stessi.

 

Ritiri di meditazione

Rivolti a praticanti di ogni livello e curiosi, i ritiri offrono la possibilità, nella tipologia residenziale e semi residenziale, di praticare con una continuità inusuale rispetto ai ritmi della vita attuale.

 

I corsi: danza e movimento

La danza energetico evocativa nasce dall’incontro sinergico della pratica del Qigong e delle antiche danze etniche e sciamaniche con particolare riferimento alla tradizione del Tandava Kashmiro.

I seminari

Rappresentano occasioni di approfondimento riguardo a tematiche dell’approccio energetico junghiano, piuttosto che letture di argomento mistico e spirituale o psicologico.

× How can I help you?